Giugno 13, 2024

Bournemouth – Arsenal, le probabili formazioni – Dial Square Italia

2 min read

Terza partita di campionato per i Gunners, che oggi giocheranno in trasferta sul campo del Bournemouth. La squadra di Arteta va alla ricerca della terza vittoria consecutiva, per arrivare a 9 punti e continuare a tenere testa al Manchester City, che è primo in classifica e che ha ottenuto lo stesso numero di successi dell’Arsenal fino a questo momento. Nonostante la squadra di casa sia una neopromossa, potrebbe rivelarsi un avversario scomodo per la formazione londinese. Le Cherries hanno iniziato questa Premier League al meglio, trovando subito 3 punti importanti contro l’Aston Villa, in un incontro vinto 2-0. Nella seconda partita di campionato, hanno invece dovuto affrontare i Citizens, squadra di un livello nettamente superiore e che infatti lotta per obiettivi certamente più prestigiosi. Dopo una sconfitta per 4-0 all’Etihad, i ragazzi di Scott Parker affronteranno i Gunners in un incontro davvero complicato. L’Arsenal, invece, ha inaugurato la Premier League con un successo per 0-2 in casa del Crystal Palace, mentre, nell’ultima partita, ha vinto 4-2 contro il Leicester. Gli ospiti hanno ritrovato entusiasmo grazie ad un’ottima campagna acquisti e grazie a dei risultati ottenuti per ora davvero niente male, accompagnati da prestazioni di grande livello.

Le probabili formazioni

Bournemouth: La squadra di casa dovrà cercare di concedere il meno possibile agli avversari, che hanno delle ottime qualità offensive e lo hanno dimostrato nelle prime due sfide disputate in questo campionato. Giocherà ovviamente Travers tra i pali, il modulo sarà probabilmente un 3-4-2-1 o un 3-4-3, questo dipenderà dalla posizione di Tavernier. Dietro, dovrebbero partire titolari Mepham, Lerma e Kelly. A centrocampo, invece, dovremmo vedere Smith, Cook, Billing e Zemura. Più avanti, giocheranno Tavernier, Christie e Moore.

Arsenal: La formazione dei Gunnners sarà quasi sicuramente la solita, non dovrebbero esserci novità. Tra i pali, giocherà sempre Ramsdale. Il modulo sarà il solito 4-2-3-1, con la difesa a 4 composta da White e Zinchenko come laterali e Saliba e Gabriel al centro. Poco più avanti, vedremo i soliti Partey e Xhaka. Largo a destra, giocherà Saka, al centro, invece, Odegaard e, a sinistra, Martinelli, visto che Fabio Vieira non è ancora a disposizione e probabilmente Arteta non vorrà rischiare Smith Rowe. La punta sarà Gabriel Jesus.

Bournemouth (4-3-3): Travers; Mepham, Lerma, Kelly; Smith, Cook, Billing, Zemura; Tavernier, Moore, Christie.

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale; White, Saliba, Gabriel, Zinchenko; Partey, Xhaka; Saka, Odegaard, Martinelli; Gabriel Jesus.

Lascia un commento