Giugno 20, 2024

Live testuale Viterbese – Reggiana

5 min read

Formazioni:

1′ Calcio d’inizio.

3′ Volpicelli calcia dalla distanza con il destro ma non impatta bene e colpisce il pallone più con l’esterno che con il collo, mandando il pallone distante dello specchio, avrebbe potuto fare di meglio.

8′ Arrighini riesce a fare male sulla destra e a mettere in mezzo un bel pallone dopo aver saltato Urso, il pallone viene però allontanato di testa dalla difesa avversaria.

11′ Occasione per la Reggiana con D’Angelo, servito da Lanini che si trovava sulla corsa di sinistra, il 27 calcia a giro sul secondo palo e per pochissimo non trova il gol, la palla termina distante di pochissimo dall’incrocio.

14′ Cross dal lato sinistro del campo da parte di Rossi, traversone che si rivela però troppo lungo e nessuno riesce ad arrivarci, prova ad arrivare sul pallone una volta che è già uscito dall’area Lanini, ma commette fallo.

21′ Lancio lungo per un D’Angelo che prova ancora a farsi sentire, il passaggio è però troppo profondo e non riesce ad arrivarci.

21′ Partita fin qui ad intensità abbastanza bassa.

26′ Grande chance per la Regia di portarsi sull’1-0, con Arrighini che riesce ad arrivare di testa su un cross di Contessa e a colpire molto bene il pallone, ma non riesce a dare angolazione, blocca Fumagalli.

27′ Urso riesce a sfondare sulla fascia sinistra, ma deve poi fare i conti con Rozzio, il capitano riesce ad intervenire perfettamente e ad evitare che i padroni di casa possano rendersi pericolosi.

28′ Cigarini si incarica della battuta di un calcio d’angolo e mette in mezzo, Cauz riesce a fare la sponda ti testa per Arrighini, che però non è posizionato purtroppo correttamente con il corpo ed impatta male, rinvio dal fondo per i Leoni.

29′ Ammonito mister Dal Canto per proteste.

31′ Rischia la doppia ammonizione per proteste Dal Canto, ma il direttore di gara decide di richiamarlo soltanto.

32′ Si rende pericolosa con un cross dalla destra la Viterbese, in qualche modo è riuscita ad allontanare la difesa ospite.

33′ Zamparo subisce un fallo a centrocampo e anche la panchina della Reggiana protesta, il direttore di gara va quindi a richiamare i giocatori seduti, senza ammonire però.

37′ ANCORA LUCA! 1-0 REGIA!
Zamparo riesce a saltare il Martinelli e si ritrova il pallone sul sinistro, da posizione molto defilata però, decide di calciare lo stesso e tira molto forte, forse neanche angolando tantissimo, ma è lo stesso una traiettoria imprendibile per Fumagalli, gol della Reggiana.

39′ La Reggiana esplode e si rende pericolosa poco dopo aver trovato il gol con Lanini, che riesce a sfondare sulla destra saltando l’avversario e calcia ad incrociare, devia in corner il portiere.

45′ Si va a riposo sul risultato di 0-1.

47′ HA PAREGGIATO LA VITERBESE! 1-1!

scende male in campo la Reggiana, che paga l’errore di contessa subendo il gol del pari, firmato da Volpicelli.

56′ GOL DELLA REGGIANA! 2-1! DOPPIETTA DI ZAMPARO!

Cigarini mette Zamparo davanti al portiere con una palla morbida perfettamente, il tiro viene parato da Fumagalli ma la palla resta lì, il 30 calcia a porta vuota e segna, 2-1.

59′ PAREGGIA NUOVAMENTE LA VITERBESE! 2-2!

Volpicelli riesce a sfondare sulla sinistra e calcia sul primo palo, Venturi battuto, pareggio Viterbese.

62′ Granata vicinissimi al gol del nuovo vantaggio con un tiro di Lanini che si stampa sul palo dopo la deviazione di Fumagalli.

66′ Arriva l’ammonizione per Lanini per proteste.

67′ Doppia sostituzione per la Regia: entrano Rosafio e Libutti, escono Luciani e D’Angelo.

70′ Contessa riesce a portare a casa un calcio d’angolo, ma la Reggiana non ne approfitta.

72′ Arrighini riceve sul lato destro dell’area di rigore e cerca un cross rasoterra e teso, che viene però deviato e messo in calcio d’angolo.

74′ Ancora pericoloso Lanini, stavolta sulla sinistra, poi crossa, ma il traversone rasoterra viene allontanato dalla retroguardia avversaria.

75′ Viene ammonito il capitano Rozzio.

76′ Sostituzione per la Regia: fuori Rossi e dentro Sciaudone.

77′ Ricci commette fallo evitando che Arrighini possa arrivare in porta, l’arbitro decide di ammonirlo.

77′ Splendida punizione di Lanini dal limite dell’area di rigore, il suo tiro scavalca perfettamente la barriera, ma deve poi fare i conti con lo splendido tuffo di Fumagalli, che riesce ad allontanare.

78′ Nella Viterbese esce Volpicelli ed entra Bianchimano.

79′ Espluso un membro dello staff di Dal Canto per proteste.

81′ Sciaudone riesce a chiudere uno splendido uno-due con Contessa sulla sinistra e ad entrare in area, porta a casa soltanto un calcio d’angolo.

82′ Ennesima ed eccessiva ammonizione per Cigarini per un fallo di mano involontario.

82′ Calcia da fuori Palidori, ma la sua conclusione viene respinta dagli ospiti.

85′ La Reggiana prova a farsi sentire dalla bandierina coi centimetri di Rozzio, che colpisce di testa come può e manda alto.

85′ Diana manda in campo Scappini e sostituisce Lanini.

86′ Cartellino giallo per Alberico dopo un fallo su Cigarini che ha evitato la ripartenza granata.

87′ Arrighini da due passi va a colpire di testa e per poco non riesce a centrare lo specchio, ha preso un calcio in faccia da Adopo involontariamente, ma l’arbitro decide di non intervenire.

89′ Cambio nei Gialloblù: entra Maffei ed esce Alberico.

90′ La lavagna luminosa comunica che il recuperò sarà di 6 minuti.

90+1′ Zamparo colpisce di petto dopo un cross dalla destra e manda alto non sfruttando il pallone che sarebbe valso la vittoria e la tripletta.

90+2′ Nella Viterbese escono Polidori e Urso ed entrano D’Uffizi e Pavlev.

90+4′ Cartellino rosso per Rozzio dopo un fallo su Bianchimano che costa la doppia ammonizione.

90+7′ Impossibile. Rosafio compie un’azione personale splendida e calcia a giro, incrocio pieno colpito, poi ci riprova Sciaudone ma non riesce a prendere la porta, tiro murato.

90+8′ Finisce 2-2 Viterbese – Reggiana. Occasione di recuperare punti al Modena sprecata.

Commento

Una Reggiana che ha giocato bene e che ha prodotto tante occasioni, concretizzandole, ma non è riuscita a tornare a casa con i tre punti. Due incontri, tra andata e ritorno, davvero spettacolari con la Viterbese, ma, per i tifosi della Regia, la cosa che più si ricorderanno della sfida di oggi non sarà lo spettacolo visto, ma l’occasione di recuperare ben tre punti ai Canarini non sfruttata. Continua il problema dei punti fuori casa che non arrivano, oggi avremmo potuto farne due in più, l’unico punto con cui la squadra di Diana torna a Reggio Emilia sa più di piccola consolazione che di riconoscimento per la prestazione. Tuttavia, la sconfitta del Modena ci ha fatto capire come questo campionato non sia clamorosamente ancora finito, ma quasi, adesso le possibilità di recuperare sono di meno, ma nel calcio tutto è possibile. Sforzi su sforzi da parte dei Granata, che hanno dato il massimo ma non sono riusciti a vincere. Il finale è stato poi appesantito dall’espulsione del capitano Paolo Rozzio,ma abbiamo avuto lo stesso l’occasione di reagire con Rosafio e l’incrocio scheggiato, davvero un peccato non avere il numero 4 a disposizione per la prossima partita. Un attacco almeno da Serie B, una difesa che oggi avrebbe potuto lavorare meglio, ma non è ancora finita, le speranze, anche se poche, ci sono ancora.

Lascia un commento