Giugno 14, 2024

Bentornata Regia! Palermo-Reggiana, la probabile formazione dei Granata

2 min read

Primo grande test per la Reggiana dopo il ritiro di Toano. Si gioca contro un avversario molto forte che si è guadagnato la promozione in Serie B dopo i playoff della scorsa stagione. Nonostante i Rosanero stiano vivendo un momento particolare, per i Granata non sarà per niente semplice affrontare questa formazione. Inoltre, l’atmosfera non aiuterà certamente, dato che si gioca in Sicilia in uno stadio pieno di sostenitori avversari. Tuttavia, la Regia può contare sui suoi 100 tifosi che hanno deciso di andare ad assistere alla partita anche se si gioca a chilometri e chilometri di distanza da casa. Mister Diana ha descritto questi con il termine “eroi” in conferenza stampa. Si spera, ovviamente, in un passaggio del turno, anche se sarà difficile, ma già sarebbe importante trovare una prestazione di livello per prepararsi nella maniera adeguata al prossimo campionato, che speriamo ci regali quella tanto sognata promozione.

Le scelte di Diana

Tante assenze per la Reggiana, che deve disputare questa partita senza giocatori importanti come Camigliano, Cremonesi, Muroni, Lanini, che è arrivato per ultimo, e ovviamente Cigarini, che speriamo di rivedere presto in campo. In porta giocherà Turk, da poco arrivato e subito chiamato in causa da Diana. In difesa, l’unico che sicuramente partirà dal primo minuto è l’immancabile Paolo Rozzio. Cauz dovrebbe essere a disposizione e potrebbe scendere in campo dal primo minuto, ma Laezza si farà trovare pronto poichè potrebbe partire titolare visto che la condizione fisica del numero 33 è da monitorare. L’altro centrale dovrebbe essere Luciani. A centrocampo, giocheranno Sciaudone e Rossi e qui non sembra ci siano tanti dubbi. Sulla destra, Libutti è in ballottaggio con Guglielmotti e dovrebbe essere favorito il primo citato. L’ala sinistra sarà Contessa. Davanti vedremo Rosafio dietro le punte, dato che, come ha confermato in conferenza stampa, il mister granata vede bene il numero 7 in quella posizione. In attacco, Zamparo è la solita certezza e verrà probabilmente affiancato da Varela.

Reggiana (3-4-1-2): Turk; Luciani, Rozzio, Cauz; Libutti, Rossi, Sciaudone, Contessa, Rosafio; Zamparo, Varela.

Lascia un commento