Giugno 19, 2024

CONSIGLI FANTACALCIO 2021-2022

4 min read

*= giocatori che nella scorsa stagione giocavano per un’altea squadra

PORTIERI:

Handanovic’: l’Inter è la squadra ad aver subito meno gol nella scorsa stagione

*Rui Patricio: chiamato da Mourinho, è stato protagonista di una grande stagione con il Wolverhampton

Sportiello: ha parato 1 rigore su 1

*Montipó: l’anno scorso il Verona è arrivato decimo, ma ha subito solo 48 gol (meglio della Roma, della Lazio e non solo)

*Maignan: ha fatto un’ottima stagione con il Lille vincendo il titolo

Szczesny: miglior portiere per prendere il bonus della porta inviolata

Meret: quest’anno giocherà titolare, Spalletti gli dà molta fiducia, farà probabilmente una buona stagione

DIFENSORI:

Spinazzola: ha fatto un’ottima stagione e un ottimo europeo, dovrebbe rientrare tra novembre e gennaio, magari vale la pena prenderlo all’asta di riparazione

Karsdorp: ottima stagione con la Roma l’anno scorso, garantisce sempre un buon voto

Gosens: difensore che porta molti bonus, ha fatto un europeo straordinario con la Germania e con l’Atalanta ha fatto un ottimo campionato e un’ottima Champions

*Dumfries: è un giocatore poco tecnico ma molto veloce, che spinge sulla destra, non è difficile che porti dei bonus

Di Lorenzo: con il Napoli ha fatto grandi cose e all’europeo è stato molto bravo nel sostituire Florenzi, è uno che spinge molto sulla destra ed è bravo tecnicamente, forse ci sono dei difensori che portano dei bonus, ma lui comunque garantisce buone prestazioni

Koulibaly: prenderlo è un rischio, è un difensore centrale quindi prende molti cartellini, però ogni tanto segna di testa e comunque gioca spesso molto bene

Nadir Zortea: è un difensore che pochi conoscono visto che gioca nella neopromossa Salernitana, eppure è un giocatore da prendere perché spinge molto sulla destra, è giocatore molto offensivo e può portare qualche assist

*Federico Dimarco: 3 un terzino che spinge molto sulla fascia, l’anno scorso ha fatto molto gol e assist col Verona, è uno dei migliori ma non è detto che giocherà visto che deve conquistarsi il posto da titolare

Nahuel Molina: 5 assist con l’Udinese nella scorsa stagione

Bonucci: è un rischio, è un difensore centrale, quindi prende più cartellini, ma gioca sempre bene e nella scorsa stagione ha collezionato pure 2 gol (da non prendere il suo partner Chiellini, troppi cartellini e troppe poche presenze visti i problemi fisici)

Criscito: ottima stagione col Genoa lo scorso anno, calcia i rigori

Biraghi: buona stagione con la Fiorentina, tira le punizioni

Ansaldi: buona stagione lo scorso anno, tira i rigori

CENTROCAMPISTI:

Malinovsky: ottima stagione con l’Atalanra e buon europeo, uno dei possibili rigoristi dell’Atalanta

Veretout: ottima stagione con la Roma, uno dei candidati a calciare i rigori

Pellegrini: ottima stagione con la Roma, uno dei candidati a calciare i rigori

Pulgar: ottima stagione con la Fiorentina, tira i rigori e le punizioni

Amrabat: calcia i rigori, ma non sempre garantisce ottime prestazioni

*Calhanoglu: rigorista e battitore di punizioni, ottima stagione con il Milan lo scorso anno

Luis Alberto: uno dei migliori centrocampisti, assist e tira i rigori quando manca Immobile

Milinkovic’ – Savic: è stato uno dei migliori centrocampisti nella scorsa stagione, batte le punizioni e gioca spesso molto bene

Kessiè: super stagione col Milan lo scorso anno, calcia i rigori

Brahim Diaz: non ha giocato moltissimo col Milan l’anno scorso, ma ha sempre garantito buone prestazioni e qualche bonus

Mkhitaryan: con la Roma ha fatto ottime cose in queste stagioni, porta tanti bonus ed è il più grande capocannoniere della storia dell’Armenia

Schiavone: gioca in una neopromossa, è un rischio prenderlo visto che non sempre gioca bene, ma calcia i rigori

Damsgaard: super europeo con la Danimarca, con la Samp ha fatto una buona stagione e calcia pure le punizioni

Maehle: ottimo europeo con la Danimarca, porterà molti bonus

Mandragora: prenderlo è un rischio, l’anno scorso ha fatto una buona stagione col Torino

Djuricic’: tire le punizioni, l’anno scorso tanti bonus col Sassuolo

Zaccagni: ottima stagione col Verona lo scorso anno, farà bene anche in questa stagione e tira le punizioni

Barak: l’anno scorso super stagione col Verona, tanti bonus ma non sempre ottime prestazioni

ATTACCANTI

*Abraham: è una scommessa, ha fatto molto bene con il Chelsea e sarà probabilmente un buon sostituto di Dzeko

Ronaldo: segna spessissimo, calcia i rigori ma non sempre garantisce ottime prestazioni, capocannoniere della scorsa stagione

Muriel: da prendere assolutamente, non gioca quasi mai titolare ma segna sempre quando subentra, l’anno scorso aveva una media assurda

Lautaro: gioca sempre bene, l’anno scorso ha segnato molto e calcia i rigori

Zapata: futuro in dubbio: lo vuole l’Inter, ha segnato molto lo scorso anno

Dybala: è un rischio, quest’anno giocherà di più dopo una brutta stagione in cui si è visto pochissimo, ma probabilmente porterà tanti bonus

Immobile: non un buon europeo, ma un’ottima stagione con la Lazio lo scorso anno, segna molto e calcia pure i rigori

Belotti: futuro in dubbio, ma al Torino ha giocato molto bene e ha segnato tanto, all’europeo si è visto poco ma ha fatto bene

*Dzeko: è un rischio, l’anno scorso brutta stagione ma all’Inter vorrà riscattarsi

*Shomurodov: non è titolare ma farà bene quando giocherà, 2 partite con la Roma e fin qui 2 gol

Ibrahimovic’: segna molto ma non gioca spessissimo, ecco perché puntare su Giroud

*Giroud: ha fatto benissimo nelle amichevoli, segna molto e giocherà spesso

Insigne: futuro in dubbio, ottima stagione lo scorso anno, calcia i rigori e ha segnato tanto

Ciccio Caputo: non ha bisogno di presentazioni.

Vlahovic’: super girone di ritorno nella scorsa stagione, ma è sempre più vicino all’Atletico Madrid

Lascia un commento