Luglio 15, 2024

Il terzo tempo

"When the seagulls follow the trawler, it is because they think sardines will be thrown into the sea"

Germania-Scozia, comincia l’Europeo! – Live testuale dalle 20:45

4 min read

È il 14 giugno 2024 e proprio oggi – alle ore 21 – inizierà la manifestazione calcistica più attesa di quest’anno. Questa sera, infatti, all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, andrà in scena l’incontro inaugurale tra la Germania – squadra ospitante del Torneo – di Nagelsmann, un tecnico giovanissimo reduce da una brillante esperienza sulla panchina del Bayern Monaco – 3 trofei sollevati -, e la Scozia di Clarke. La favorita, ovviamente, è la formazione di casa, che va in cerca di rivalsa dopo un Mondiale ampiamente al di sotto delle aspettative. Tuttavia, dall’altra parte c’è una Scozia che vorrà quantomeno portare a casa un punto da un match complicato, contro un undici ostico, acclamato, tra l’altro, da migliaia e migliaia di spettatori. Dunque, l’attesa è finalmente giunta al termine: stasera comincia un torneo che, l’ultima volta che si è disputato, è stato vinto dalla nostra nazionale. Per vedere l’Italia, però, bisognerà attendere domani, pertanto oggi bisogna “accontentarsi” di un confronto tra due squadre molto agguerrite, che garantiranno certamente un grande spettacolo.

Di seguito le formazioni ufficiali.

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Rudiger, Tah, Mittelstadt; Andrich, Kroos; Musiala, Gundogan, Wirtz; Havertz. Ct. Julian Nagelsmann

Scozia (3-4-3): Gunn; Porteous, Hendry, Tierney; Ralston, McTominay, McGregor, Robertson; Christie, Adams, McGinn. Ct. Steve Clarke

1′ Fischio d’inizio: primo possesso per la Germania.

1′ Subito in attacco la Germania con Wirtz che a tu per tu con Gunn non finalizza, ma il giocatore del Leverkusen si trovava in posizione di fuorigioco.

9′ Spinge la Germania ma la Scozia riesce a difendersi con ordine.

10′ Gol Germania: Toni Kroos cambia gioco e pesca Kimmich, che serve al limite dell’area Wirtz, il quale calcia di prima intenzione sul secondo palo, Gunn tocca ma non basta. 1-0 Germania.

19′ Gol Germania: Gundogan serve Kai Havertz con una palla illuminante, Havertz arriva davanti a Gunn, sterza e appoggia il pallone a Musiala, che controlla e calcia sotto la traversa. 2-0.

25′ Turpin fischia calcio di rigore per i padroni di casa: contatto tra Musiala e Tierney, che viene rivisto in Sala VAR e successivamente viene assegnato il calcio di punizione per i tedeschi dal limite dell’area.

28′ Havertz cerca di calciare rasoterra sul secondo palo, pallone sporcato dalla difesa scozzese e poi bloccato da Gunn.

31′ Cartellino giallo per Andrich.

36′ La Germania possiede il pallino del gioco e fa la partita, la Scozia fatica a ripartire, complice anche il pressing costante e veloce dei giocatori tedeschi.

42′ Pericolosa la squadra di Nagelsmann: cross di Musiala e colpo di testa di Gundogan, para Gunn e poi in un qualche modo si salva la Scozia che respinge anche un tiro di Toni Kroos.

44′ Calcio di rigore per la Germania: Gundogan in seguito al colpo di testa subisce un brutto intervento in area da Porteous, il quale viene espulso. Scozia in 10 e rigore per i tedeschi.

45 + 1′ Gol Germania: Havertz non sbaglia con il mancino dagli undici metri e spiazza Gunn: portiere a destra, palla a sinistra.

45 + 4′ Ultimo calcio di punizione dalla trequarti per la Scozia che non riesce a concludere e quindi Turpin fischia due volte. Finisce il primo tempo, che ha visto un totale dominio della Germania.

46′ Nella Germania esce Andrich ed entra Gross; nella Scozia esce Adams ed entra Hanley.

51′ Adesso fa possesso palla la Germania senza fretta, ma poi dai trenta metri Rudiger calcia e Gunn devìa il pallone in calcio d’angolo.

58′ Ancora pericolosa la Germania con Wirtz che da un cross ricevuto dalla sinistra calcia di controbalzo ma senza inquadrare la porta da dentro l’area piccola.

63′ Cambi tra le file dei tedeschi: fuori Havertz e Wirtz, dentro Fullkrug e Sane.

66′ Corner battuto da Toni Kroos che attraversa tutta l’area senza essere raccolto da nessuno, e dall’altra parte arriva Mittelstadt che calcia di prima intenzione: pallone alto sopra la traversa.

67′ Cambi anche nella Scozia: fuori McGinn e McGregor, dentro McLean e Gilmour.

68′ Gol Germania: Musiala, che oggi sembra incontenibile, serve Gundogan al limite dell’area, il centrocampista del Barcellona viene fermato ma la palla arriva sui piedi di Fullkrug, che – entrato da appena cinque minuti – controlla e calcia forte di controbalzo all’incrocio dei pali, dove non può nulla Gunn.

73′ Standing ovation per Musiala, che dunque esce tra gli applausi per lasciare posto a Thomas Muller.

76′ Fullkrug segna in maniera sporca da dentro l’area dopo un cross di Muller ma il gol viene annullato per posizione di fuorigioco dell’attaccante del Borussia Dortmund.

78′ Esce Tierny, entra Mckenna.

80′ Ancora Kross dalla bandierina, pallone prolungato da McTominay e che arriva a Mittelstadt che ci sta prendendo gusto ma calcia di nuovo sopra la traversa.

81′ Esce Kroos, anche lui vigorosamente applaudito dall’Allianz Arena, ed entra Emre Can.

82′ Esce Christie, entra Shankland.

83′ Sane prova a calciare a giro sul secondo palo dai venti metri, ma esce fuori un tiro debole e centrale bloccato dal numero uno scozzese.

86′ Ci prova ancora Leroy Sane che questa volta da più lontano calcia forte, ma il pallone si spegne sopra la traversa.

87′ Gol Scozia: calcio di punizione per la Scozia dalla trequarti, Mckenna colpisce di testa, ma il pallone viene deviato da Rudiger e finisce alle spalle di Neuer. 4-1.

90′ Assegnati tre minuti di recupero.

90 + 3′ Gol Germania: Muller scarica il pallone a Emre Can che calcia da fuori area e sul primo palo buca Gunn.

90 + 3′ Turpin fischia tre volte, la prima partita di questo Europeo finisce 5-1 per una Germania convincente, cha davanti al proprio pubblico esordisce con il botto e in attesa delle altre partite nei prossimi giorni dice la sua e dimostra che nella corsa al titolo ci può stare.

Lascia un commento