Giugno 19, 2024

IL TOTTENHAM HA ESONERATO NUNO ESPIRITO SANTO, ANTONIO CONTE AD UN PASSO DAGLI SPURS

2 min read

Dopo l’ottimo mercato di Paratici, le aspettative per questa stagione erano alte, ma le delusioni fin qui sono state troppe e dopo la sconfitta nel derby con l’Arsenal e il recente 0-3 subito in casa contro il Manchester United, Nuno Espírito Santo è stato esonerato.

Dopo il suo glorioso passato al Chelsea, grande rivale del Tottenham, Antonio Conte potrebbe diventare il nuovo allenatore degli Spurs! Fabio Paratici ha parlato con il commissario tecnico pugliese e sembra che l’accordo sia davvero ad un passo.

Secondo Sky Sport l’ex allenatore dell’Inter sarà a Londra nelle prossime ore per incontrare proprio Fabio Paratici e Daniel Levy, affare in chiusura, Antonio is back.

Non ha convinto Espírito Santo e di conseguenza ha lasciato il Tottenham dopo solo 10 partite di campionato, in cui ha collezionato solamente 15 punti e una differenza reti di -7. Giusto puntare su Conte? Molto probabilmente sì perchè per l’organico che questa squadra ha c’è bisogno di vincere un titolo, ci sono le varie competizioni inglesi e poi c’è la Conference League, torneo che il Tottenham può assolutamente vincere, anzi è la squadra favorita alla vittoria di questo torneo, inoltre Conte è un allenatore che ha vinto tanto, può trasferire la sua mentalità vincente a Londra, anzi l’ha già fatto qualche anno fa anche se coi Blues.

Antonio Conte scriverà una nuova pagina della sua carriera, cercando di vincere altri titoli e di riportare in alto il nome del Tottenham, non è un lavoro semplice, ma basta guardare la sua carriera: è l’uomo giusto per farlo.

Classifica guadagni 2016/17: il Chelsea di Antonio Conte comanda anche lì -  Eurosport

Lascia un commento