Giugno 19, 2024

XAVI E’ IL NUOVO ALLENATORE DEL BARCELLONA

2 min read

Finalmente è ufficiale: Xavi è il nuovo allenatore del Barcellona.

Dopo un lungo periodo complicato, è stato esonerato Ronald Koeman. Si è parlato tanto di chi avrebbe sostituito l’olandese, si erano già sparse voci di un possibile ritorno del centrocampista spagnolo in Catalogna, ma non da giocatore, stavolta da allenatore dei Blaugrana e queste voci erano vere. Sì, dopo 767 presenze, dopo tantissime battaglie e tantissimi titoli conquistati, Xavi ritorna al Camp Nou, con un compito molto arduo: risollevare il suo Barça, che in questo momento è 9° in Liga e ha una Champions da giocare.

E’ l’uomo giusto? Sì, perchè: innanzitutto è sempre un privilegio avere un allenatore che ha già vestito quei colori da giocatore, Xavi specialmente visto il lungo periodo in cui ha giocato per i Catalani, perchè sai che darà sempre più del massimo e farà di tutto per tornare a casa con i 3 punti. Farà fare un ottimo gioco alla squadra, sempre con tanto possesso palla e controllo della partita, le partite che vincerà le vincerà facendo quindi un calcio affascinante e piacevole per chi guarda. Inoltre, da leader, saprà proteggere di più la squadra e saprà risolvere i problemi interni.

Non è da sottovalutare il fatto che prenda in mano il Barcellona a mercato chiuso, quindi dovrà aspettare la finestra del calciomercato invernale per comprare dei giocatori adatti al suo gioco, tuttavia credo che farà crescere ancora di più giocatori come Gavi e Pedri, ottimi registi per il calcio che vuole giocare.

Quindi sì: Xavi scrive un altro capitolo della sua carriera, scrive un altro capitolo della sua carriera col Barcellona, scrive un nuovo capitolo da allenatore e probabilmente questo capitolo sarà indelebile, il Barcellona non poteva prendere un allenatore migliore.

Barcellona, Xavi è il nuovo allenatore: c'è l'annuncio | Sky Sport

Lascia un commento